PRIMO PIANO
martedì 5 Novembre 2019
Un progetto per il passaggio di “Testimone” nelle Pmi
Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia promuovono il progetto pilota per favorire la trasmissione d’impresa e il passaggio generazionale nelle Pmi lombarde
Alessandro Mattinzoli e Gian Domenico Auricchio

Al via il progetto “Testimone”, promosso da Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia, in collaborazione con Formaper, azienda speciale della  Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi. Si tratta del progetto pilota che ha l’obiettivo di favorire la trasmissione d’impresa e il passaggio generazionale nelle Pmi lombarde, ma anche di mappare il sistema di stakeholders presenti sul territorio e in grado di intervenire a sostegno delle imprese interessate.

La prima fase prevede momenti formativi e laboratori esperienziali

Una prima fase del progetto prevede sia momenti formativi, dedicati ad associazioni di categoria, ordini e associazioni professionali, sistema bancario e liberi professionisti, per consolidare e mappare una rete di competenze specialistiche, in grado di sostenere e favorire i processi di trasferimento aziendale sia laboratori esperienziali rivolti a imprese coinvolte in processi di passaggio generazionale. Un altro strumento utile in questo senso è il  premio Partner d’impresa – Buone prassi realizzate nel 2019, per cui rimandiamo al relativo sito. La scadenza per la presentazione delle domande è il 19 novembre.

L’ambizione di avere persone con la giusta competenza

«Entriamo nel vivo della prima fase del progetto con gli eventi di formazione su tutto il territorio lombardo e con i laboratori per le imprese», ha spiegato l’assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia, Alessandro Mattinzoli. «L’ambizione è quella di avere persone con la giusta competenza per affrontare il tema della continuità d’impresa sia all’interno della compagine familiare che al di fuori di essa. Per noi questo è un valore da salvaguardare, tanto dal punto di vista del mercato quanto dell’occupazione. In questa fase di cambiamento epocale dobbiamo sostenere le aziende, che per ragioni anagrafiche o di altro tipo si trovano di fronte alla necessità di un’evoluzione nella proprietà o nella gestione manageriale».

Significativo il coinvolgimento di tutti gli attori interessati

 «Il progetto di Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia propone alcune azioni che devono essere utili per accompagnare e facilitare il passaggio generazionale e la trasmissione d’impresa, che rappresenta uno dei momenti più delicati nella vita di un’azienda», ha dichiarato Gian Domenico Auricchio, presidente di Unioncamere Lombardia. «Significativo il fatto che il progetto, nelle sue varie iniziative, intende coinvolgere tutti gli attori interessati al tema, oltre agli imprenditori, alle associazioni, ai professionisti, alle banche, consapevoli del fatto che il problema della trasmissione d’impresa si affronta attraverso un’integrazione di competenze specialistiche legali e fiscali, ma anche delle rilevanti dinamiche personali e psicologiche che il processo di cambiamento comporta».

Tutti gli incontri in calendario per imprese e professionisti

Gli incontri, con partecipazione gratuita, hanno la durata di tre ore e si terranno presso le sedi delle varie Camere di commercio: a Mantova, l’8 novembre, dalle 10 alle 13; a Milano, l’11 novembre, dalle 14.30 alle 17.30; a Varese, il 14 novembre, dalle 14.30 alle 17.30; a Dalmine (BG), il 15 novembre, dalle 10 alle 13; a  Brescia, il 18 novembre, dalle 14 alle 17; a Lecco, il 27 novembre, dalle ore 10 alle 13 e a Cremona, il 2 dicembre, dalle 10 alle 13. Per quanto riguarda i professionisti e le organizzazioni, che operano a vario titolo a fianco delle imprese, sono previsti tre seminari, sempre gratuiti: il 7 novembre, a Milano, dalle 10 alle 13: “Governance e passaggio generazionale come elemento di sostenibilità del sistema delle Pmi”; l’11 novembre, a Monza, dalle 14 alle 18: “Passaggio generazionale e gestione della conflittualità”, realizzato da Camera Arbitrale di Milano; “Gli aspetti legali connessi ai percorsi di passaggio e successione d’impresa” (in modalità webinar), fruibile in modalità sincrona, il 15 novembre, dalle 11 alle 12; dal 20 novembre fruibile in modalità asincrona.

 

Redazione Mondo Business
RICHIEDI
LA TUA COPIA
GRATUITA
RICEVILA ADESSO