PRIMO PIANO
mercoledì 2 Ottobre 2019
L’Atelier Montagnoli alla Torino Fashion Week
L'atelier cremasco ha partecipato per la quarta volta consecutiva alla manifestazione torinese, che in poche edizioni ha conquistato l'industria della moda
La stilista Barbara Montagnoli sulla passerella della Torino Fashion Week

Per il quarto anno consecutivo, il marchio cremasco, che da più di trent’anni rappresenta l’eccellenza italiana dell’alta sartoria su misura, è stato protagonista questa estate della “Torino Fashion Week”, in una settimana di sfilate che hanno attirato a Torino migliaia di persone, addetti ai lavori, buyer alla ricerca di marchi emergenti, provenienti da tutto il mondo e media di livello nazionale e internazionale, come Vogue. L’evento, ormai divenuto imperdibile per la sua unicità, ha visto fin dall’inizio il sostegno di CNA Federmoda, che supporta le piccole aziende emergenti nelle loro iniziative di internazionalizzazione.

Tessuti pregiati e made in Italy quelli utilizzati dall’atelier Montagnoli

 La collezione “Urban Bon Ton”, presentata dalla stilista Barbara Montagnoli, ha portato in passerella un pret-à-porter molto fresco e giovane, ricercato nei dettagli e nei modelli, ma quasi vicino al comfort sportivo che spesso l’ambiente urbano richiede. Un look giovane non solo per le giovani, tanto che in passerella hanno aperto e chiuso la sfilata tre diverse generazioni di donne. Le sneakers, realizzate dalla sapienza artigiana di ManentiShoes, con i tessuti e i nastri della collezione, hanno dato perfetto completamento a questa frizzante donna metropolitana che, anche nel tempo libero, non dimentica di essere glamour, indossando un bomber in organza. Tessuti pregiati, quelli utilizzati da Montagnoli, e tutti made in Italy, che provengono dal mondo dell’alta moda dedicata alla sposa e alla cerimonia, ma che si prestano a interpretazioni quotidiane nelle mani della stilista cremasca.

In poche edizioni l’evento torinese ha conquistato l’industria della moda

 Il progetto “Torino Fashion Week” è diventato in poche edizioni un appuntamento importante per l’industria della moda, rivolgendosi a stilisti emergenti che lavorano in un ambiente dinamico, trovando ispirazione dalle nuove tendenze e innovazioni provenienti dal territorio e dall’enorme tradizione che l’Italia offre, con i suoi famosi marchi divenuti di fama internazionale e le aziende di produzione tessile. Questo ambizioso evento ha restituito al capoluogo piemontese la sua immagine di città della moda, senza competere con altre Fashion Week, ma creando una sua vera e autentica personale identità: quella di un’Italia che ha voglia di ripartire.

 

Redazione Mondo Business
TAG
Atelier Barbara Montagnoli
Cna
RICHIEDI LA TUA
COPIA GRATUITA
RICEVILA ADESSO