PRIMO PIANO
martedì 8 Ottobre 2019
La Regione finanzia il progetto Humans Hub
Tra i progetti finanziati da Regione Lombardia anche Humans Hub, un centro cremonese di ricerca e innovazione per il manifatturiero avanzato
Fabrizio Sala, vice presidente di Regione Lombardia

Sono trentatre i progetti d’eccellenza finanziati da Regione Lombardia con un contributo complessivo di 114,5 milioni di euro. Con una delibera approvata oggi, su proposta del vicepresidente Fabrizio Sala, la giunta regionale ha deciso di incrementare, con uno stanziamento di ulteriori 44,5 milioni, le risorse complessive mirate a sostenere il Bando ‘Call Hub Ricerca e Innovazione’, che prevede il sostegno a gruppi di imprese e università.

Progetti unici al mondo, che cambieranno la vita dei cittadini

Il finanziamento ai trentatre progetti ammessi (sui settantotto che avevano presentato domanda) genererà un investimento complessivo sul territorio, tra risorse pubbliche e private, di oltre 250 milioni di euro. «Sono progetti unici al mondo», ha dichiarato Sala, «che cambieranno la vita dei cittadini in diversi ambiti, tra cui salute, sostenibilità, manifattura avanzata, smart mobility, connettività, nutrizione e cultura».

Il 35% circa dei progetti vincitori registrerà almeno un nuovo brevetto

«Il tasso di innovazione è estremamente elevato e abbiamo stimato che circa il 35% di questi progetti registrerà almeno un nuovo brevetto», ha aggiunto Sala. «In tema di salute, per esempio, i progetti presentati permetteranno lo sviluppo di nuovi farmaci e terapie innovative per tantissime patologie: dalle più comuni, come il glaucoma, che coinvolge il 2% della popolazione italiana sopra i 40 anni, a quelle più rare e difficili: le malattie neurodegenerative dalla genesi ancora sconosciuta, come la SLA, senza dimenticare le patologie oncologiche».

Nove imprese hanno scelto di aprire una nuova sede in Lombardia

«Con questo bando, attiviamo numerose collaborazioni di prestigio, nazionali e internazionali, con università, dipartimenti e centri di ricerca inglesi, svedesi, giapponesi, indiani, oltre che con tutte le università e gli IRCCS lombardi (Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico). Va anche sottolineato che, per partecipare alla Call, nove imprese hanno scelto di aprire una nuova sede in Lombardia, con una positiva ricaduta sul mercato del lavoro. Si conferma così l’attrattività del nostro territorio».

Tra le aziende coinvolte anche molte Pmi che vantano competenze d’eccellenza

Nel bando sono coinvolti più di duecento partner, comprese le tante imprese lombarde piccole per dimensione ma grandissime per competenze tecniche: ben ottanta micro e piccole imprese, tra cui cinque start up innovative. Nell’elenco dei progetti vincitori, nella sezione “Manifattura avanzata”, anche Humans Hub, un progetto che prevede la costituzione nel nostro territorio di un centro di ricerca e innovazione per il manifatturiero avanzato e che vede come capofila REI Reindustria Innovazione, l’agenzia per lo sviluppo territoriale della provincia di Cremona.  Dal momento della firma, i progetti dovranno concludersi in trenta mesi. Sulla Piattaforma Open Innovation, sarà sempre possibile trovare assistenza e conoscere gli sviluppi di tutti i progetti.

 

 

Redazione Mondo Business
TAG
Fabrizio Sala
Regione Lombardia
REI Reindustria Innovazione
RICHIEDI LA TUA
COPIA GRATUITA
RICEVILA ADESSO