Marketing è vendita
mercoledì 15 Luglio 2020
Perché il marketing ti aiuterà a ripartire
Succede anche nel marketing: un giorno prendi una strada, pensando che sia quella giusta, poi accade qualcosa ed è tempo di ripensare a un percorso diverso.

Quel “qualcosa” può essere il mercato, le esigenze delle persone, cambiano i tempi e le dinamiche di vendita. Insomma, ci troviamo di fronte auna forte richiesta di cambiamentonella rotta.

Queste nuove strade hanno il nome di opportunità, perché, qualunque sia il motivo che ci ha “costretto” a cambiare, la mossa più saggia che possiamo fare è quella di cogliere le occasioni che questo cambiamento ha in serbo per noi.

C’è sempre una sorta di diffidenza o di “poca chiarezza” quando si parla di marketing alle aziende. Spesso viene considerato sinonimo di pubblicità, spesso gli viene imputata la colpa di non essere efficace, di non aver portato i risultati tanto sperati.

L’errore sta alla base, nel considerare marketing delle sporadiche azioni scollegate senza un pensiero strategico che le guidi. Queste azioni sporadiche non sono altro che la parte più operativa. Ma manca tutto l’impianto alle spalle che servirà a far diventare quelle azioni davvero efficaci.

Il marketing rappresenta le fondamenta, solide, che ti garantiscono la stabilità non solo nel breve periodo, ma anche e soprattutto nel futuro.
Fare marketing significa fare impresa, modellarsi alla realtà, alle richieste delle persone, al momento particolare.
Il cambiamento non deve far paura, il cambiamento è la nostra occasione per prendere atto delle nuove dinamiche e scegliere di agire per essere protagonista nel mercato.

Vogliamo parlare della tua forza vendita? Non puoi pensare che siano solo i tuoi commerciali i responsabili del successo o dell’insuccesso delle tue vendite.
Andare in trattativa con le fondamenta che hanno già iniziato a lavorare sul cliente e che lo hanno in qualche modo condotto verso la tua direzione, beh, fa la differenza.

Quindi, non chiederti solo se i tuoi venditori stanno davvero facendo un buon lavoro. Chiediti piuttosto se stai facendo del buon marketing a supporto.
Non basta avere un buon prodotto per garantirsi la fila di clienti che lo richiedono. Il prodotto è senza dubbio importante, ma per avere quei famosi e tanto sperati ritorni, è necessario avere clienti che vogliano comprarlo e che comprendano di essere di fronte alla miglior scelta per la loro esigenza.
Non avrai bisogno di fare a spallate per emergere rispetto alla concorrenza. Questo lavoro verrà svolto dal tuo Brand, il tuo marchio che, attraverso il marketing, ha acquisito quella personalità che mancava e che lavorerà prima, durante e dopo la vendita.

Dunque è tempo di ripartire, in compagnia di un buon marketing.

4 buoni motivi

1 / La tua attività commerciale verrà potenziata e accelerata dall’attività di marketing che farai

Il marketing è trasformare il tuo marchio in un Brand che si posizioni in modo privilegiato nella mente delle persone; è individuare il profilo di queste persone e rivolgersi a loro attraverso comunicazioni mirate; è garantire la presenza del tuo Brand in ogni momento, anche quando il commerciale non è fisicamente dal cliente con strumenti e procedure specifiche.

2 / Acquisirai forza sul mercato così da dettare le tue condizioni commerciali

Il marketing ti permetterà di individuare quelle caratteristiche che ti rendono unico rispetto alla concorrenza, rafforzarle e renderle così radicate nel tuo mercato di riferimento che acquisirai quell’accelerazione e quella forza necessaria per dettare le tue regole.

3 / Otterrai un approccio e un sistema di vendita efficace che consentirà ai tuoi commerciali di aumentare la percentuae di chiusura in trattativa

La vendita non avviene solo attraverso l’incontro con il cliente. La vendita è un flusso, un processo, fatto di varie parti, di varie azioni messe in moto in momenti diversi, a seconda delle esigenze che saprai cogliere.

I tuoi commerciali, in fase di trattativa, incontreranno un cliente o potenziale cliente già informato, già incuriosito dalla tua proposta. Sarai un passo avanti e sarà più facile trovare un accordo.

4 / Avrai un team più consapevole e coinvolto nell’intero processo di vendita

Marketing è lavoro di squadra.
Il commerciale svolge di certo il nobile compito di trattare con il cliente, ma con lui, altre figure all’interno dell’azienda possono collaborare a rendergli facile il compito. Ci avevi mai pensato?

L’assistenza clienti, per esempio, porta con sé un bagaglio di informazioni sui tuoi clienti che il marketing può trasformare in strategie di comunicazione ancor più efficaci. Altre figure all’interno della tua azienda lavorano a piene mani nel processo di vendita. Esserne più consapevoli contribuirà alla svolta.

Non è tempo di aspettare. Si dice spesso che “nulla cambia se si continua a fare sempre allo stesso modo”. Credimi, niente di più vero.

Massimiliano Nani
Di Massimiliano Nanì
Autore del libro "Il Tuo Brand prima di tutto"
Curatore della rubrica “Marketing è vendita” sul magazine Mondo Business
Brand Coach e fondatore nel 2005 di BitDesign
BitDesign
RICHIEDI
LA TUA COPIA
GRATUITA
RICEVILA ADESSO